Archivio per Marzo, 2020

Cliccate qui per ricevere le notizie dalla parrocchia per posta elettronica

Notiziario Settimanale “Insieme”

Lunedì 30 Marzo 2020 Pubblicato in Agenda/bollettini e news | Comments Off

acrobat icona piccola Insieme n° 259 - 2020 del 29 Marzo 2020

 Insieme n° 259 - 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 258 - 2020 del 22 Marzo 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 257 - 2020 del 15 Marzo 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 256 - 2020 dell’8 Marzo 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 255 - 2020 del 1 Marzo 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 254 - 2020 del 23 Febbraio 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 253 - 2020 del 16 Febbraio 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 252 - 2020 del 9 Febbraio 2020 

acrobat icona piccola Insieme n° 251 - 2020 del 2 Febbraio 2020 

acrobat icona piccola Insieme n° 250 - 2020 del 25 Gennaio 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 249 - 2020 del 19 Gennaio 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 248 - 2020 del 12 Gennaio 2020

acrobat icona piccola Insieme n° 247 - 2020 del 5 Gennaio 2020 

acrobat icona piccola Insieme n° 246 - 2019 del 29 Dicembre 2019 

acrobat icona piccola Insieme n° 245 - 2019 del 22 Dicembre 2019

acrobat icona piccola Insieme n° 244 - 2019 del 15 Dicembre 2019

acrobat icona piccola Insieme n° 243 - 2019 dell’8 Dicembre 2019

acrobat icona piccola Insieme n° 242 - 2019 del 1 Dicembre 2019

 

La Casa del Portico: accoglienza abitativa presso la parrocchia di San Giuseppe

Domenica 29 Marzo 2020 Pubblicato in Caritas Parrocchiale, Attività parrocchiali, Agenda/bollettini e news | Comments Off

 

La Parrocchia, attraverso lo strumento formale dell’associazione “Il Portico di San Giuseppe ONLUS” e anche grazie anche al contributo concesso dalla Fondazione Carisbo, sta allestendo una piccola struttura per l’accoglienza temporanea di giovani privi di supporto familiare e alle prime esperienze lavorative o di formazione, fortemente esposti ai rischi di emarginazione dovuti alla mancanza di un’abitazione.   

Anche se rallentato dalla crisi sanitaria in atto, si tratta di un passo importante nel cammino della nostra comunità. Qui è disponibile un documento (La Casa del Portico) che descrive i dettagli dell’operazione.  

Informazioni utili per l’emergenza sanitaria

Sabato 28 Marzo 2020 Pubblicato in Caritas Parrocchiale, Attività parrocchiali, Agenda/bollettini e news | Comments Off

In questo periodo di emergenza sanitaria, anche la vita della comunità parrocchiale è “sospesa” al filo delle comunicazioni telefoniche o telematiche.  Qualcuno ha bisogno di aiuto a causa dell’isolamento, e altri sentono in questi giorni l’urgenza di partecipare, di “essere utili” in questo frangente. Per tutti è importante essere consapevoli e informati.

È bene ricordare che l’impegno principale per tutti deve essere quello di tutelare la salute e la sicurezza propria e altrui, limitando i contatti e la circolazione delle persone. Diverse istituzioni stanno efficacemente coordinandosi per la gestione delle necessità e possono dare indicazioni utili sui servizi esistenti e sulle opportunità di offrire la propria collaborazione. In particolare:

  •  il Comune di Bologna e il quartiere Porto-Saragozza forniscono tutte le informazioni necessarie per accedere ai servizi comunali e ai diversi servizi di supporto alle persone anziane, sole o in difficoltà. Sul sito del quartiere, anche gli elenchi aggiornati degli esercizi che consegnano a domicilio.
  • Altre informazioni, in particolare relative alla vita e alle iniziative della Chiesa Bolognese,  sono disponibili sul sito della Diocesi e su quello della Caritas Diocesana.
  • La Croce Rossa Italiana e la sezione bolognese della CRI forniscono un servizio gratuito di assistenza per la spesa o farmaci per anziani, persone fragili e immunodepresse, telefonando ai numeri 051/311541 oppure 334/6379923  dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00. Sul sito sono disponibili informazioni anche per il volontariato temporaneo.
  • Numerose iniziative di volontariato sono descritte sul sito del Centro Servizi per il Volontariato della Città Metropolitana di Bologna (VOLABO).

Il punto di Ascolto parrocchiale è aperto e riceve chiamate telefoniche (051 0216213) o messaggi email (caritas@parrocchiasangiuseppesposo.it). Il punto è a disposizione segnalazioni, per dare una mano e orientare in caso di necessità.   

Ma c’è una cosa importante che ciascuno di noi può fare, senza uscire di casa… ricordarsi di chi è solo e soffre più del solito la solitudine e l’angoscia del momento. Non servono presidi clinici, né tecnologie avanzate:  basta un telefono per passare qualche minuto insieme.

Proviamo a mantenere la nostra comunità viva anche in questo modo. 

La S. Messa festiva in diretta internet dalla Parrocchia

Sabato 14 Marzo 2020 Pubblicato in Attività parrocchiali, Agenda/bollettini e news, Uncategorized | Comments Off

Fino a quando le disposizioni non consentiranno nuovamente la celebrazione in Chiesa con la presenza dei fedeli, la S. Messa parrocchiale sarà trasmessa in diretta internet, ogni domenica alle 11.30, attraverso i canali seguenti:

Diretta Facebook sulla pagina parrocchiale

Canale YouTube Parrocchia S. Giuseppe

Sospese le distribuzioni CARITAS

Giovedì 12 Marzo 2020 Pubblicato in Caritas Parrocchiale, Agenda/bollettini e news | Comments Off

In considerazione delle disposizioni ministeriali e diocesane per l’emergenza COVID-19, la Caritas Parrocchiale sospende tutti i servizi di distribuzione (alimentare, pannolini, vestiti, ecc.)  fino a nuova decisione.  

Il servizio di ascolto rimane attivo,  per motivi di significativa urgenza e importanza, attraverso il numero di telefono del Punto Gerico (051 0216213) o tramite l’email caritas@parrocchiasangiuseppesposo.it.

Qui il Comunicato 

Ulteriori aggiornamenti saranno comunicati appena possibile su questa pagina e sulla pagina Facebook della Caritas Parrocchiale. 

 

CEER, LE DISPOSIZIONI DEL 9 MARZO PER LA PREVENZIONE DEL Covid-19

Lunedì 9 Marzo 2020 Pubblicato in Coro, Consiglio Pastorale, Gruppi parrocchiali, Attività parrocchiali, Agenda/bollettini e news, Catechismo, Orari Sante Messe | Comments Off

BOLOGNA, 9 marzo 2020 – A seguito del comunicato della Conferenza Episcopale Italiana e del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo, l’arcivescovo Matteo Zuppi ha promulgato un Decreto contenente le disposizioni per la Chiesa di Bologna in relazione alla situazione di emergenza legata alla diffusione del Covid-19.

In allegato al Decreto è contenuta la comunicazione della Caritas diocesana sui servizi e le modalità per aiutare le persone in difficoltà in questo momento critico.

L’arcivescovo di Bologna, in comunione con gli Arcivescovi di Ravenna-Cervia, Ferrara-Comacchio e i Vescovi di Cesena-Sarsina, Faenza-Modigliana, Forlì-Bertinoro ed Imola ha promulgato anche per l’arcidiocesi di Bologna, con un decreto, le seguenti disposizioni che sono obbligatorie:

1 - Nei luoghi di culto e a uso pastorale si evitino assembramenti di persone. Tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi si garantisca e si rispetti la distanza tra persone di almeno un metro (Cf. DPCM 8 marzo 2020, art. 2 lettera v).
2 - Le chiese restino aperte in orari prefissati per consentire la preghiera personale e l’incontro con i sacerdoti.
3 - Si tolga l’acqua benedetta dalle acquasantiere.
4 - Fino al prossimo 3 aprile compreso sono sospese le SS. Messe feriali e festive con la partecipazione dei fedeli in tutti i luoghi di culto. Pertanto è sospeso il precetto festivo (can 1248 § 2). Si invitano i fedeli alla preghiera personale e in famiglia, utilizzando i sussidi proposti dagli organismi pastorali e seguendo le celebrazioni trasmesse via streaming, alla radio e alla televisione.
5 - Fino al prossimo 3 aprile compreso è sospesa la celebrazione di battesimi, cresime, prime comunioni e matrimoni, con la partecipazione dei fedeli. È consentita la celebrazione dei sacramenti in caso di urgente necessità.
6 - È consentita la visita, la Comunione, l’Unzione degli infermi e il Viatico.
7 - Per i funerali sono consentite esclusivamente: la Preghiera alla chiusura della bara e quella Al sepolcro (Cf. Rito delle Esequie, prima parte n. 3 e n. 5).
8 - Fino al prossimo 3 aprile compreso sono sospese le visite alle famiglie per le benedizioni pasquali.
9 - Fino al prossimo 3 aprile compreso sono sospesi gli incontri di catechesi. Ove possibile si svolgano attività di formazione attraverso sussidi e/o via streaming.
10 - Fino al prossimo 3 aprile compreso sono sospese le attività formative, aggregative, sportive di circoli e oratori.
11 - Fino al prossimo 3 aprile compreso sono sospesi altresì manifestazioni, eventi e spettacoli di qualsiasi natura, inclusi quelli cinematografici e teatrali, feste e sagre parrocchiali, pellegrinaggi e gite.
12 - I Centri d’ascolto e i servizi della Caritas diocesana e parrocchiali svolgono la propria attività in accordo con le comunicazioni della nostra Caritas, qui allegate, e secondo le indicazioni delle competenti autorità territoriali.
Si ricorda che a norma dall’art. 4 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 8 marzo 2020, la violazione degli obblighi ivi previsti viene punita dal codice penale.

Tali disposizioni restano in vigore fino a nuove indicazioni.

Conferenza episcopale dell’Emilia-Romagna