Cliccate qui per ricevere le notizie dalla parrocchia per posta elettronica

Informazioni utili per l’emergenza sanitaria

Marzo 28th, 2020 Pubblicato in Caritas Parrocchiale, Attività parrocchiali, Agenda/bollettini e news

In questo periodo di emergenza sanitaria, anche la vita della comunità parrocchiale è “sospesa” al filo delle comunicazioni telefoniche o telematiche.  Qualcuno ha bisogno di aiuto a causa dell’isolamento, e altri sentono in questi giorni l’urgenza di partecipare, di “essere utili” in questo frangente. Per tutti è importante essere consapevoli e informati.

È bene ricordare che l’impegno principale per tutti deve essere quello di tutelare la salute e la sicurezza propria e altrui, limitando i contatti e la circolazione delle persone. Diverse istituzioni stanno efficacemente coordinandosi per la gestione delle necessità e possono dare indicazioni utili sui servizi esistenti e sulle opportunità di offrire la propria collaborazione. In particolare:

  •  il Comune di Bologna e il quartiere Porto-Saragozza forniscono tutte le informazioni necessarie per accedere ai servizi comunali e ai diversi servizi di supporto alle persone anziane, sole o in difficoltà. Sul sito del quartiere, anche gli elenchi aggiornati degli esercizi che consegnano a domicilio.
  • Altre informazioni, in particolare relative alla vita e alle iniziative della Chiesa Bolognese,  sono disponibili sul sito della Diocesi e su quello della Caritas Diocesana.
  • La Croce Rossa Italiana e la sezione bolognese della CRI forniscono un servizio gratuito di assistenza per la spesa o farmaci per anziani, persone fragili e immunodepresse, telefonando ai numeri 051/311541 oppure 334/6379923  dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00. Sul sito sono disponibili informazioni anche per il volontariato temporaneo.
  • Numerose iniziative di volontariato sono descritte sul sito del Centro Servizi per il Volontariato della Città Metropolitana di Bologna (VOLABO).

Il punto di Ascolto parrocchiale è aperto e riceve chiamate telefoniche (051 0216213) o messaggi email (caritas@parrocchiasangiuseppesposo.it). Il punto è a disposizione segnalazioni, per dare una mano e orientare in caso di necessità.   

Ma c’è una cosa importante che ciascuno di noi può fare, senza uscire di casa… ricordarsi di chi è solo e soffre più del solito la solitudine e l’angoscia del momento. Non servono presidi clinici, né tecnologie avanzate:  basta un telefono per passare qualche minuto insieme.

Proviamo a mantenere la nostra comunità viva anche in questo modo. 

I commenti non sono abilitati in questa pagina.